Il negozio SU TALLERI di via San Massimo 34/I a Torino, desidera collaborare con la nostra Polisportiva, e propone un ricco assaggio di prodotti tipici provenienti direttamente dalla Sardegna. La degustazione avverrà in un locale completamente oscurato, al fine di esercitare i sensi residui che molto spesso sono sottoutilizzati. Esperienza particolare, sicuramente da provare!!!

Appuntamento venerdì 20 Dicembre 2019 alle ore 19 (primo turno), o 21 (secondo turno), presso via San Massimo 34/i a Torino.

é indispensabile la prenotazione telefonando al numero [347 9625068.

l'incasso sarà parzialmente devoluto alla nostra Polisportiva per finanziare le numerose attività.

anche per il prossimo inverno,  la A.S.D. Polisportiva U.I.C.I. Torino Onlus, organizza una settimana bianca.

 

Ti elenchiamo, di seguito, le notizie relative all'iniziativa :

Località:Cogne – Hotel Sant’Orso 4 stelle, una piscina con jacuzzi, due saune, bagno turco, docce emozionali 

Periodo :dal 26/01/2020 al 01/02/2020 con rientro il 01/02/2020, in mattinata.

Programma :da Torino a Cogne con mezzi propri o eventualmente con pullman da pagarsi a parte.

Arrivo in prima mattinata in orario da stabilirsi.Sistemazione in albergo.

Costi :  SociEuro    600,00

Non sociEuro    640,00

Noleggio sci fondo (completamente a carico degli utenti)

Per gli iscritti al corso di sci l’ingresso alle piste sarà pagato dalla nostra Polisportiva.

Supplemento per camera singola o doppia ad uso singola 120,00 euro.Le quote sono comprensive di soggiorno con pensione completa (bevande escluse).

Le iscrizioni si aprono il 6 Novembre 2019 e, salvo esaurimento dei posti disponibili, si chiuderanno il 13 Dicembre 2019. La priorità nell’iscrizione sarà data ai soci.

All'atto dell'iscrizione si versa a titolo di caparra l’importo di Euro 150,00 e bisogna dichiarare se si desidera usufruire delle guide di sci o accompagnatori per camminate (in ogni caso non si garantisce il rapporto 1:1).

Eventuali rinunce dopo il 10 Gennaio 2020 non prevedono la restituzione della caparra.

Il saldo deve essere versato entro il 17 Gennaio 2020.

Nel corso della settimana sono previste attività aggiuntive. 

Vi aspettiamo numerosi.

L’A.S.D. Polisportiva dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Torino Onlus, organizza a cadenza mensile Dalle 18.30 alle 23.30 presso la Sala Antico Teatro in Corso Unione Sovietica 220/d: la MILONGA CIEGA "Sinoira"; la milonga inclusiva di Torino coi ballerini del progetto r"TANGO CIEGO” del ML Ruggero Gallo.

Ecco le date delle prossime Milonghe Cieghe Sinoire:

  • Sabato 21 Settembre 2019.
  • Sabato 12 Ottobre 2019.
  • Sabato 16 Novembre 2019.
  • Sabato 21 Dicembre 2019.
  • Sabato 18 Gennaio 2020.
  • Sabato 15 Febbraio 2020.
  • Sabato 21 Marzo 2020.
  • Sabato 18 Aprile 2020.
  • Sabato 16 Maggio 2020.
  • Sabato 20 Giugno 2020.

Offferta libera all’A.S.D. Polisportiva U.I.C.I. Torino Onlus.

aperitivo autogestito; ciascuno è libero di contribuire.

Parcheggio Gratuito all’interno del cortile.

Vi aspettiamo Numerosi!

Per ulteriori info potete contattare Ruggero Gallo, via mail: ruggerogallo@icloud.com

cel: 3394419359

"Se tu metti un cieco con un vedente, diventano due vedenti!!!"

Giuseppe Valentini, Vice Presidente dell’A.S.D. polisportiva U.I.C.I. Torino Onlus.

Nuova Iniziativa Della Nostra Polisportiva

Da Torino A Venezia Lungo La Via Del Po

A.S.D. Polisportiva U.I.C.I. Torino Onlus, Associazione Italiana Agenti di Viaggio AIAV,

GO-ON-ITALY, Sanicode ed Exibito promuovono l’evento

Da Torino a Venezia lungo la via del Po

Un itinerario di oltre 600 km in tandem per raccontare l’Italia, la natura,

lo sport e la vita

Sabato 7 settembre partiranno da Torino 5 tandem composti da una persona ipovedente e da un accompagnatore, anche over 70, più tre ciclisti singoli che percorreranno la c.d. “Via del Po” e dopo una pedalata di circa 600 km giungeranno a Venezia-Mestre il 13 settembre.

I ciclisti della A.S.D. Polisportiva U.I.C.I. (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) Torino Onlus saranno assistiti da meccanici e personale di supporto e verranno accompagnati da due mezzi furgonati che provvederanno al trasporto dei bagagli e fungeranno da officina mobile in caso di necessità. Questa esperienza irripetibile e ricca di emozioni attraverserà Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto e toccherà i comuni di Torino, Chivasso, Crescentino, Trino, Casale Monferrato, Valenza, Pavia, Chignolo Po, Cremona, Brescello, Mirandola, Ferrara, Contarina e Venezia- Mestre.

I ciclisti faranno tappa notturna a Casale Monferrato, Chignolo Po, Brescello, Ferrara e Contarina. Ai Comuni sede di tappa è stato chiesto di fornire sia un punto d’arrivo e d’incontro con i rappresentanti della cittadinanza sia di realizzare dei book fotografici e dei video che verranno poi post prodotti e utilizzati per creare un reportage dell’iniziativa che verrà comunicata al mondo da GO-ON-ITALY, il più completo portale italiano dedicato all’incoming che ha contatti con le principali Agenzie di viaggio nazionali e internazionali.

Da Torino a Venezia lungo la via del Po è un esempio di come l'entusiasmo e la passione siano i motori necessari per creare progetti interessanti e sfidanti tanto per le persone che hanno disabilità fisiche quanto per i volontari che li accompagnano. La sette giorni ha anche una valenza green: scegliere il cicloturismo significa infatti non inquinare, puntare su un viaggio slow che rispetta la natura e che è l’occasione per assaporare gli aspetti più reali e genuini di un Paese come l’Italia che ha molto da offrire anche attraverso i borghi e le piccole città ricche di storia, cultura e folklore.

AIAV ha scelto di patrocinare e sponsorizzare questo evento che ha come claim #NessunoÈTagliatoFuori sia per il profondo valore del messaggio trasmesso sia per dare sostegno alla diffusione delle attività turistico-sportive tra coloro che hanno disagi fisici, ma che sanno dimostrare come passione, volontà e sport possono diventare un collante sociale irresistibile.

Il Presidente di AIAV Fulvio Avataneo sottolinea: “Creare uno stretto rapporto tra le organizzazioni locali e nazionali che rappresentano le diverse disabilità e gli Agenti di viaggio italiani è fondamentale per diventare i migliori referenti per le persone disabili sia nell’organizzazione di iniziative sportive, culturali o enogastronomiche sia per le loro stesse vacanze”.

Oltre all’Associazione Italiana degli Agenti di Viaggio Da Torino a Venezia lungo la via del Po è patrocinata e sponsorizzata anche da GO-ON-ITALY, dall’azienda che realizza sistemi informatici per la tutela e l’archiviazione dei dati sanitari personali Sanicode e da Exibito, specializzato nell’organizzazione di fiere ed eventi nazionali.

Potete seguire l’avventura dei nostri atleti Iscrivendovi Al Gruppo Facebook Dedicato

Anche quest’anno “Oltre la vista. Oltre la SLA”, la manifestazione podistica organizzata dalla nostra Polisportiva a sostegno della ricerca, è stata un successo. Con oltre 1.200 partecipanti, la corsa, che si è svolta mercoledì 1 maggio, ha superato tutti i record degli anni passati. Complice anche la splendida giornata di sole, per qualche ora i viali del parco del Valentino si sono tinti di fucsia (colore scelto quest’anno per le magliette) in una grande festa di sport, amicizia e solidarietà all’insegna dell’inclusione. 

Tra i partecipanti c’erano persone non vedenti, persone in carrozzina, corridori, camminatori e semplici pedoni incuriositi dal bellissimo clima di festa che si respirava. Anche la corsa riservata ai bambini è stata molto seguita e apprezzata. Tra le novità dell’edizione 2019 va segnalata la presenza dei 5 tandem della Polisportiva (che hanno aperto la corsa) e quella del gruppo dei Maratonabili, che ha portato un’ulteriore nota di serenità e allegria.    

Come sempre, l’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto al CRESLA, il Centro Ricerche sulla SLA della Città della Salute e della Scienza di Torino. L’importo esatto sarà comunicato a breve dalla Polisportiva, ma anche sotto questo aspetto già si preannuncia un nuovo record. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questa splendida iniziativa.

Potete consultare le foto e i video della manifestazione da questa pagina che sarà costantemente aggiornata

 

Siamo giunti alla Quattordicesima edizione di Oltre La Vista... Oltre La Sla... manifestazione podistica non competitiva dove tutto il ricavato sarà devoluto al Cresla, Centro Regionale Per la Ricerca sulla SLA, guidato dal Professor Adriano Chio'

Cosa c'è da sapere?

  • Quest'anno la manifestazione si terrà l'1 Maggio presso il parco del valentino.
  • il costo di partecipazione è di 12 euro per gli adulti e di 5 euro per gli under 14; i primi 1000 iscritti riceveranno un ricco pacco gara e la maglietta di Oltre La Vista... Oltre La Sla...
  • il 6 aprile presso il teatro ATC In Corso Dante 14 a Torino, si terrà un concerto dove promuoveremo la nostra manifestazione. Suonerà per noi in apertura di serata il maestro Paolo Garganese alla chitarra classica; successivamente si esibirà una band che propone cover dei Dire Straits. L'ingresso al concerto è gratuito, è possibile comunque fare un'offerta che verrà donata al Cresla di Torino. Sarà anche presente una delegazione del Cresla che, durante la serata, illustrerà i progressi fatti nell'ambito della lotta contro la SLA.

Vi proponiamo un video andato in onda sul TG3 Piemonte inerente l'argomento.

Continuate a seguirci su queste pagine, dove pubblicheremo tutti gli aggiornamenti sulla nostra Manifestazione.

DONAZIONE 2018

 

Un sogno che diventa realtà.

Amriswill, Graz, Nizza, Reggina, Bergamo, Teramo, Monza, Torino, sono le squadre che hanno partecipato al XVIII torneo internazionale di Torball Città di torino che si è svolto Sabato 20 Ottobre presso il centro sportivo Parri; la nostra squadra per la prima volta si è piazzata al primo posto a punteggio pieno vincendo la manifestazione Torinese.

Questa la classifica finale:

  • Torino - punti 21 (tutte vinte),
  • Reggina - punti 16
  • Teramo - punti 12
  • Graz (Austria) - punti 9
  • Nizza (Francia) - punti 8
  • Amriswill (svizzera) punti 8
  • Monza - punti 6
  • Bergamo - punti 0

Ciliegina sulla torta, siamo stati onorati di avere la Sindaca Di Torino in persona, Chiara Appendino che ha voluto portare il saluto della città e ha noi sicuramente ha portato fortuna.

Grazie a tutta la squadra e a tutti i collaboratori per questo regalo, sperando che sia solo l'inizio di una stagione ricca di successi.

Un grazie particolare va a all'allenatore Dario Vernassa, che ormai da 30 anni collabora con noi e per noi è insostituibile.